Incidente Altivole (Tv), Francesco aveva bevuto

Gli esami tossicologici disposti dalla Procura hanno riscontrato tracce di alcol nel sangue di Francesco Zilio, il ragazzo alla guida della Mitsubishi in cui venerdì mattina ad Altivole (Treviso) ha perso la vita la fidanzata Federica Brollo. Ancora da chiarire le cause del tragico incidente: sotto accusa il fondo stradale scivoloso, ma anche la velocità della vettura. A breve la Procura comunicherà se il tasso alcolemico del giovane fosse oltre i limiti consentiti dalla legge.

Nel frattempo – riporta la Tribuna -, ieri il sostituto procuratore Mara De Donà ha formalizzato l’accusa per omicidio stradale a carico del ragazzo. La coppia di fidanzati stava rientrando a casa dopo una serata in discoteca. Le indagini hanno confermato che Federica non indossava le cinture di sicurezza al momento dello schianto. I funerali sono in programma per domani.

Tags: ,