Lamon (Bl), trova ladro in casa: «non c’era nessuno, così sono entrato»

«Non c’era nessuno, così sono entrato». Una vicenda al limite del surreale quella accaduta domenica mattina in un’abitazione a Lamon, sulle montagne bellunesi. La figlia di una anziana 84enne, che aveva appena accompagnato la madre a messa, al rientro in casa ha sorpreso un ladro intento a rubare. Durante l’incontro ravvicinato la donna è anche riuscita a parlare con il malvivente, che se l’è data a gambe levate. «Ha cercato di giustificarsi – ha spiegato – dicendo che era entrato in casa perché non c’era nessuno e poi se ne è andato con 210 euro, sono sconvolta».

Fonte: Gazzettino

(Ph. Shutterstock)

Tags: ,