Liù, il cane fiuta-tumori: più efficace delle analisi

cane

A Castellanza (Va) c’è un cane più efficace delle visite mediche. Si tratta di Liù, pastore tedesco femmina in servizio presso i veterinari dell’esercito. Come hanno potuto constatare gli urologi dell’ospedale Humanitas, Liù ha la straordinaria capacità di diagnosticare un tumore alla prostata annusando le urine dei pazienti, individuando la molecola del cancro prima ancora che la malattia si sviluppi. L’aiuto di Liù è fondamentale sia per la prevenzione che per la ricerca.

Liù è stata adottata dall’esercito nel 2010 con la mansione di individuare gli esplosivi. Nel 2012 è stata scelta per la sperimentazione scientifica della diagnosi canina nei tumori. Il ministero della Salute non consente che questo tipo di diagnosi sia ufficiale, ma finora Liù ha indovinato nel 98% di casi. «Ogni volta che riconosce quell’odore caratteristico, ma solo in quel caso, Liù si siede e noi così possiamo capire il messaggio che vorrebbe farci arrivare- dice il suo istruttore Paolo Sardella- un lavoro che per gli uomini e la scienza è tanto importante, per il cane è un divertimento. Che, nella sua testa, ha un solo obiettivo: conquistare una dose in più di crocchette e il suo giocattolo preferito».

Fonte: lazampa.it

ph. Foto d’archivio

Tags: