Nove (Vi), gli investono il cane: spara a ruspa

Un cacciatore ha sparato contro una ruspa della Pedemontana ieri mattina a Nove (Vi). Come riporta Il Giornale di Vicenza, l’uomo stava passeggiando con la sua muta di cani e non si è accorto che uno di loro gli era scappato per entrare nel cantiere della ditta Baggio Costruzioni all’altezza dello svincolo. Dal canto suo l’operatore che guidava il mezzo non ha fatto in tempo a frenare e ha investito l’animale, che è deceduto.

Luca Miotti, 43 anni, di Tezze sul Brenta, dopo aver visto la ruspa investire il cane, senza pensarci un attimo ha esploso un colpo. I carabinieri gli hanno revocato la licenza di caccia e dovrà anche rispondere di esplosioni pericolose, danneggiamento e minaccia aggravata per l’uso di armi.

Tags: ,