Padova, famiglie e disoccupati al pranzo di Natale della Caritas

All’istituto vescovile Barbarigo di Padova circa cento persone hanno partecipato al pranzo di Natale organizzato con la collaborazione della Comunità di Sant’Egidio e le mense della Caritas. Come scrive Luisa Morbiato sul Gazzettino era presente anche il vescovo Claudio Cipolla.

«Tra loro diverse famiglie che stanno vivendo il dramma della disoccupazione» ha detto don Lorenzo Celi, direttore dell’Ufficio diocesano di pastorale e animatore spirituale dell’istituto. Nella città del Santo sarebbero 350 le persone senza fissa dimora, tra cui sono in aumento gli italiani. Nei prossimi giorni il Comune avvierà un piano per alloggiare almeno di notte le persone che dormono in strada.

Tags: ,