Beccate a rubare, si giustificano così: «in vetrina c’è scritto “svuota tutto”»

Sono state beccate con 2500 euro di merce nascosta a cui avevano staccato l’antitaccheggio. La cosa incredibile però, come riporta La Gazzetta di Parma, è che una volta che la vigilanza ha chiesto spiegazioni, la 43enne di origini marocchine e la 34enne tunisina, con precedenti penali, si sono giustificate rispondendo con strafottenza: «in vetrina c’è scritto “svuota tutto“». E’ successo ieri a Parma. Le due sono state arrestate per furto aggravato in concorso e sono in attesa del giudizio direttissimo.

Tags: