Inchiesta Veneto Banca, sequestrati villa e negozi a Jesolo

12:40 – La Guardia di finanza di Venezia ha posto sotto sequestro tre immobili a Jesolo, per un valore di 480mila euro. Un provvedimento a carico di Stefano Bertolo, ex manager ed ex responsabile della centrale amministrazione di Veneto Banca, nell’ambito dell’operazione disposta dalla Procura di Roma. L’uomo è coinvolto nell’inchiesta per l’ipotesi di ostacolo alle funzioni di vigilanza. I tre immobili sarebbero una villa, un negozio e una parte di multiproprietà nel golf club di Jesolo.

Gli altri sequestri hanno riguardato invece Flavio Marcolin, Gianclaudio Giovannone, Mosè Fagiani e Pietro Daguì, alcuni con passati incarichi nel cda Veneto Banca e anch’essi coinvolti per ostacolo alla vigilanza. Gli immobili sequestrati agli imprenditori sono a Milano, Torino e Bergamo. (Ansa – 19/12 18:11)