Sequestrati 65 cuccioli stipati in auto, cercano casa

Viaggiavano in condizioni pessime chiusi in gabbie di plastica nel bagagliaio di una Fiat Croma con targa polacca. Disidratati e deperiti, i 65 cuccioli sequestrati dalla Polstrada avevano tutti meno di due mesi di vita, non erano vaccinati e svezzati ed erano privi di microchip.

Il conducente, un cittadino italiano di 71 anni residente in provincia di Reggio Emilia, e la passeggera, una polacca di 58 anni, sono indagati per il reato di traffico illecito di animali da compagnia e maltrattamento di animali e sono stati anche multati per violazioni amministrative per circa 60 mila euro.

I due sono stati fermati lungo la A23, nel comune di Udine mentre viaggiavano verso Venezia. I cuccioli sono di varie razze tra cui Doug francese, chihuahua, cocker e barboncini e avrebbero potuto fruttare fino a 70 mila euro. Sono in affido alla stradale di Amaro e cercano una famiglia e tanto amore.

Fonte: Repubblica.it

 

Tags: