Melegatti, si dimette Quagini: chi sarà nuovo dg?

Il direttore generale di Melegatti Luca Quagini (in foto) si è dimesso e lascerà l’azienda veronese. Come scrive Samuele Nottegar sul Corriere del Veneto, si sapeva che il suo incarico fosse a tempo determinato: «era previsto che si concludesse il mio impegno al termine della campagna di Natale – ha spiegato il dirigente, che ha dato personalmente l’annuncio ai dipendenti, cercando di rassicurarli sulla prossima stagione. L’azienda stessa, ringraziando dipendenti e consumatori per i risultati raggiunti a dicembre, ha annunciato un piano per Pasqua.

Non si sa ancora però chi prenderà il posto di Quagini, anche se si presume possa essere una figura vicina al fondo Abalone, che si è impegnato a investire 10 milioni per il rilancio di Melegatti. I sindacati non nascondo una certa preoccupazione: «abbiamo lavorato tanto per dare stabilità all’azienda e adesso ci comunicano l’arrivo di forze nuove e sviluppi successivi. Il piano di Pasqua ci risulta essere pronto, quindi ci chiediamo che cosa manchi per renderlo ufficiale».

(ph. SDG Group/YouTube)

 

Tags: ,