Moglie lo tradisce col prete, giudice lo sfratta da casa

Tradito dalla moglie con un prete, dopo un anno è stato costretto ad abbandonare anche la casa in cui vive. L’insolito episodio è avvenuto a Scafati, in provincia di Salerno. Dopo il traumatico tradimento, l’uomo ha dovuto lasciare l’abitazione dove aveva scelto di trasferirsi dopo il matrimonio. Una decisione conseguenza di un provvedimento di allontanamento richiesto dalla stessa ex moglie ed eseguito dai vigili urbani.

In realtà il marito non abitava già più in quella casa, ma il domicilio risultava essere ancora quello. All’epoca del tradimento, i due ex coniugi erano già in fase di separazione. L’uomo era venuto a conoscenza della relazione clandestina da alcuni messaggi a sfondo sessuale inviati dalla donna al prete utilizzando il cellulare del figlio. Nonostante le evidenze, il parroco ha sempre negato ogni coinvolgimento nella vicenda.

Fonte: Salerno Today

Tags: