«Nuovo ospedale Padova, bene accordo: ora avanti spediti»

«Un sussulto di responsabilità lungamente atteso e che restituisce piena centralità alla domanda di buona sanità dei cittadini, all’eccellenza assoluta della Scuola medica dell’Università di Padova e alle prospettive di crescita e innovazione di Padova e del Veneto». Così il Presidente di Confindustria Padova, Massimo Finco, commenta in una nota l’accordo firmato oggi tra Regione e Comune per il nuovo Policlinico a Padova Est e la riqualificazione dell’attuale ospedale di via Giustiniani. «Il sentimento che prevale in questo momento – prosegue Finco – non può che essere di grande soddisfazione, ma nella consapevolezza di quanto tortuoso e più che decennale sia stato il percorso e che questo non è il punto di arrivo ma solo l’inizio della soluzione».

«L’augurio, e l’impegno che colgo nelle parole del Presidente Zaia e del Sindaco Giordani, è che da qui in avanti il cammino sia decisamente più spedito – conclude il presidente degli industriali padovani -, sia sotto il profilo burocratico e progettuale sia del finanziamento del nuovo Policlinico di Padova e del Veneto a Padova Est e della riqualificazione del Giustinianeo, all’insegna di quel sussulto di responsabilità che oggi, in un clima natalizio e volendo essere positivi, speriamo di poter cogliere in modo duraturo ma su cui saremo vigili e presenti».

Tags: ,