Violenza a Verona, incitano e filmano pestaggio di una 16enne

Una 16enne veronese stava uscendo dal Burger King con una sua amica quando sono state affiancate da un gruppo  composto per la maggior parte da ragazzini di colore. Come scrive l’Arena, una di loro ha preso di petto la 16enne urlandole «giuro che al tre ti picchio». E alla fine del conto alla rovescia giù pugni e calci. I presenti non solo non hanno fatto niente per fermare il pestaggio ma hanno iniziato a riprendere la rissa con i telefonini e ad incitare l’amica a continuare a picchiare la 16enne.

Subito dopo il pestaggio, la ragazzina aggredita ha chiamato la madre che l’ha immediatamente accompagnata in ospedale. Il referto medico parla di lieve cervicalgite, ematomi ed ecchimosi in giro per il corpo oltre ad una mano tumefatta perchè calpestata una volta che la 16enne è caduta a terra. Il giorno dopo è stata fatta denuncia e alle forze dell’ordine la giovane ha dichiarato di conoscere di vista la ragazza che l’ha aggredita.

 

Tags: ,