Scienza, le 10 migliori notizie del 2017

Science, rivista specializzata pubblicata dall’American Association of Advancement in Science, ha stilato la classifica delle 10 notizie più importanti, in ambito scientifico, del 2017. Al primo posto c’è la conferma della teoria generale della relatività e di alcuni modelli astrofisici, arrivata grazie alle onde gravitazionali analizzate in seguito all’esplosione di due stelle a neutroni. Al secondo posto c’è la scoperta di una nuova scimmia antropomorfa, il Pongo Tapanuliensis, una specie di Orango che vive in Indonesia. Al terzo posto si piazza il premio Nobel per la chimica agli inventori della microscopia crioelettronica, grazie alla quale sono stati studiati gli enzimi che riparano il dna.

Il quarto posto è per l’archivio bioRxiv, che raccoglie articoli online non accettati dalle riviste scientifiche. Al quinto posto la correzione genetica puntiforme, che può essere applicata anche all’rna e che permette di aprire la doppia elica e modificare una singola lettera del codice genetico, senza tagliare il filamento. Sesta posizione per l’approvazione di un farmaco contro il cancro. Al settimo posto alcune bolle d’aria nel ghiaccio dell’Antartide, risalenti a più di due milioni di anni fa. Il loro studio permetterà di capire meglio i cambiamenti climatici odierni. Ottavo il fossile di un cranio trovato in Marocco che potrebbe dimostrare che l’Homo sapiens è più antico di quello che si pensa. Nona la terapia genica per i neuroni, che ha portato risultati positivi contro l’ atrofia muscolare spinale infantile. All’ultimo posto della top ten l’osservazione di un neutrino, avvenuta per la prima volta, che ha reagito al nucleo di un atomo.

Fonte: Internazionale.it

(ph. Chris Bickel, Jian-Wei Pan, Science/Facebook)