«Commissione banche, cosa farà da grande?»

Pubblichiamo il comunicato dell’associazione “Noi che credevamo nella Banca Popolare di Vicenza e in Veneto Banca”

Spettabile Presidente Casini e onorevoli membri della Commissione, la nostra associazione “Noi che credevamo nella banca popolare di Vicenza e Veneto Banca”chiede gentilmente, ora che le Camere stanno per essere sciolte, cosa farà la Commissione Banche e cosa ha in agenda considerati i propositi che avevate alla sua costituzione.

Chiediamo inoltre se la stessa darà pubblico accesso a tutti gli atti e documenti che detiene in modo che tutti i risparmiatori truffati e loro associazioni possano liberamente consultarli, atto che come capirete sarà indispensabile al raggiungimento di verità e giustizia in queste tragiche vicende che, come avete visto, coinvolgono centinaia di migliaia di cittadini onesti.

Luigi Ugone
Noi che credevamo in Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca