Fisco: zero cartelle a Natale in Veneto

(ANSA) – VENEZIA, 27 DIC – Natale senza stress da fisco anche per i contribuenti veneti. L’Agenzia delle Entrate ha comunicato infatti che anche nella regione sarà sospesa la spedizione e la notifica di 22.230 mila atti, che resteranno “congelati”, ad eccezione di circa un migliaio di casi cosiddetti inderogabili che saranno comunque notificati, per la maggior parte con la pec (posta elettronica certificata). L’operazione “zero cartelle” a Natale interessa quindi anche il Veneto. Il provvedimento, messo in atto dagli uffici dell’ente di riscossione, ha l’obiettivo di non creare inutili disagi durante le festività natalizie evitando il recapito di richieste di pagamento durante questo periodo particolare dell’anno. Per quanto riguarda i dati provinciali, al primo posto per numero di atti sospesi c’è Verona, con 4.484 cartelle e avvisi ‘congelati’ durante le feste di Natale, seguita da Padova (4.339), Treviso (3.962), Vicenza (3.802), Venezia (3.707), Rovigo (1.244) e infine Belluno (692).

Tags: