Guardia di Finanza in sede Vicenza Calcio: ipotesi crac

Nella tarda mattinata di oggi la Guardia di Finanza è entrata nella sede del Vicenza Calcio di via Schio e in altri uffici per compiere delle perquisizioni e acquisire la documentazione finanziaria sullo stato economico della società.

Secondo indiscrezioni da ambienti della procura – stando a quanto riporta Vicenzatoday, le indagini potrebbero essere partite in seguito alla messa in mora da parte dei giocatori o, più probabilmente, per la presentazione di un‘istanza di fallimento. L’amministratore unico del club biancorosso, Fabio Sanfilippo, nega di aver attuato l’azione.