Treviso, bando da 8 milioni per 399 profughi

Nel 2018 l‘accoglienza di un profugo alla Serena di Treviso costerà 33,895 euro al giorno. Come riporta la Tribuna di Treviso di oggi, nel nuovo anno all’ex caserma Serena ci sarà una riduzione degli ospiti fissati a 399 (la metà rispetto ai 750-800 migranti accolti negli anni passati), attribuita dalla Prefettura alla diminuzione degli sbarchi e all’attività della commissione che regolarizza la posizione dei migranti.

Il bando emanato ieri supera gli 8,3 milioni di euro (con una proiezione a 16,7 se dovesse essere allungato al 2019), ed è diviso in 4 lotti: la fornitura di servizi alla persona e gestione amministrativa (poco meno di 5mila euro all’anno); i pasti (8,5 euro al giorno); le pulizie e l’igiene della struttura e infine il vestiario, i prodotti per l’igiene, il materiale scolastico e didattico. In aggiunta a questo i 2,5 euro al giorno di “pocket money” e la ricarica telefonica da 15 euro.