Corso di inglese, pubblicità con Renzi: «there “shish” no problem»

Il segretario Pd testimonial inconsapevole di una scuola di lingue, che cita il celebre strafalcione dell’ex premier