Valeggio, donna fatta a pezzi: interrogato il compagno

Emergono nuovi particolari sul terribile caso della donna uccisa e ritrovata a pezzi a Valeggio sul Mincio (Verona). Come scrive Andrea Priante sul Corriere del Veneto a pagina 7, dopo essere riusciti a stabilire la sua identità, gli inquirenti iniziano a sospettare che potesse conoscere il suo assassino e che il caso sia dunque ascrivibile nella sfera del delitto passionale o di un conflitto nato nell’ambito lavorativo.

Per questo si sta indagando sulla sua vita privata e anche se nessuno è ancora iscritto nel registro degli indagati, gli occhi sono puntati sulla cerchia di amici e conoscenti di Khadija. La donna cambiava spesso lavoro. È stato interrogato a lungo un uomo albanese, che era il suo attuale compagno. Si sta anche cercando di rintracciare il suo ex marito, anche lui marocchino.

 

 

 

Tags: ,