Ivana Spagna: «vedo i fantasmi e ho sogni premonitori»

«Secondo me non si possono nemmeno definire fantasmi. Sono energie che restano in giro. Ho iniziato a vederle quando sono venuta ad abitare nella casa di Como, circa nel 2002. La prima volta mi è proprio successo in questa casa; poi sono seguiti altri episodi, anche altrove (…) vedo tutti i particolari, ma non il volto di questi fantasmi (…). La cosa incredibile è che ora si sono aggiunti anche i sogni premonitori. E mi sta succedendo davvero di tutto!». Questa la singolare confessione della cantante italiana Ivana Spagna al Corriere del Veneto di oggi.

«Non sapete quante mail mi arrivano, quanta gente vive le mie situazioni, ma hanno paura di raccontarle. Secondo me, invece, vanno condivise – continua la Spagna intervistata da Silvia Maria Dubois a pagina 6 dell’edizione di Verona -. Tutto quello che io ho raccontato, l’ho vissuto. Dai sogni premonitori ai contatti con le entità. E io non sono matta». La cantante ha raccolto le sue esperienze paranormali nel libro “Sarà capitato anche a te”.

(YouTube – Giancarlo Palone)

Tags: