BpVi, risparmiatori: «Intesa responsabile civile»

All’udienza preliminare a carico degli ex vertici BpVi accusati di aggiotaggio e ostacolo alla Vigilanza, i legali dei risparmiatori hanno anticipato di avere intenzione di chiamare in causa, in qualità di responsabili civili, Banca Intesa, Banca d’Italia e Consob. Come riporta Sabrina Tomè a pagina 15 del Mattino, lo faranno, tra gli altri, l’avvocato Maria Bruschi e Cesare Dal Maso che rappresenta Gaia Folco, l’erede del re della lana Giancarlo Folco. «Chiederò che Intesa venga chiamata in causa quale responsabile civile e chiederò altresì i sequestri conservativi», ha spiegato Dal Maso.

Tags: , ,

Leggi anche questo