Treviso, giudice pro-armi candidato con Tosi

Angelo Mascolo, magistrato dell’ufficio gip del tribunale di Treviso, ha chiesto ieri al Csm l’aspettativa per poter scendere in politica al fianco della formazione “Noi con l’Italia”. Come scrive Milvana Citter sul Corriere del Veneto a pagina 5, il giudice è noto per le posizioni a favore della legittima difesa a mano armata. Dopo un diverbio avuto con un automobilista per un sorpasso, il giudiceaffermò: «lo Stato non è più in condizioni di garantire la sicurezza dei cittadini, anzi semplicemente non c’è più. D’ora in poi faccio da me, mi armo».

«Se i migliori continuano a stare in poltrona a lamentarsi, le cose, in questo Paese, andranno sempre peggio – dichiara Mascolo – Mi è arrivata una proposta dalla “quarta gamba”, una formazione politica di destra moderata della quale condivido il programma e con la quale ho deciso di provare a fare qualcosa».

Tags: ,