Ex prete di Rossano ucciso dal compagno 18enne

Dino Cinel, ex sacerdote 76enne originario di Rossano Veneto ed espulso dalla Chiesa otto anni fa perché coinvolto in uno scandalo pedofilia a New Orleans, è stato ucciso a Medellin, in Colombia. L’assassino – riporta Davide Moro sul Giornale di Vicenza a pagina 41 – è il suo compagno di 18 anni, che poi ha cercato di suicidarsi buttandosi dalla finestra dell’appartamento dove i due abitavano da alcuni mesi.

L’omicidio è avvenuto giovedì ed è stato lo stesso compagno ad avvertire la polizia. Secondo la ricostruzione delle autorità colombiane, il movente sarebbe passionale: il giovane, Santiago Alberto Morales Parra, avrebbe reagito violentemente alla decisione della vittima di troncare la loro relazione, pugnalando Cinel all’addome con un grosso coltello. Al momento non è dato sapere se e quando la salma sarà rimpatriata.

Tags: , ,

Leggi anche questo