Venezia, si dimette presidente revisori Iuav

Il presidente del Collegio dei Revisori dei Conti dello Iuav, Francesco Battini si è dimesso dopo la bocciatura del progetto di budget dell’università veneziana per il triennio 2018-2020. Durissima la relazione di Battini sull’equilibrio futuro dei conti dello Iuav, trasmessa ai Ministeri competenti per le valutazioni del caso. Come riporta Enrico Tantucci su La Nuova Venezia a pagina 18, l’università, pur ammettendo lo sbilancio dei conti per i prossimi tre anni, parla invece di situazione in miglioramento e ha approvato in Consiglio di amministrazione il documento economico, annunciando il pareggio di bilancio per il 2021.

Non è la prima volta che il Collegio dei Revisori esprime riserve sui conti dello Iuav, ma i bilanci erano sempre stati approvati. Questa volta invece no e viene certificato un problema strutturale dell’università, che spenderebbe più di quanto incassa. Il deficit previsto per il 2018 sarebbe di circa 1,5 milioni di euro, che scenderebbero a circa 770 mila euro grazie all’utilizzo di riserve di bilancio. Sempre con l’uso di riserve, il deficit previsto sarebbe di poco meno di 900 mila euro per il 2019 e scenderebbe a circa 555 mila per il 2020. Il Collegio dei Revisori tuttavia non si fida di tali previsioni.

Tags: , , ,

Leggi anche questo