PadovaFiere, francesi pronti a lasciare

Fine del braccio di ferro a Padova sulla gestione del quartiere fieristico. Come scrive Riccardo Sandre sul Mattino a pagina 18, martedì è stata raggiunta un’intesa fra i francesi di Gl Events, Fiera Immobiliare ed i suoi soci (Comune, Camera di Commercio e Provincia) e Geo Spa. «Resta in mano a Geo Spa la gestione operativa del quartiere fieristico, in stretta sinergia con i partner pubblici sul territorio (Comune, Camera di Commercio e Provincia) in linea di continuità con le scelte operate precedentemente – scrive una nota del Comune -. I partner pubblici puntano alla chiusura definitiva del contenzioso a Padova, per focalizzare ogni sforzo sullo sviluppo dell’attività nel quartiere fieristico».

I contenuti dell’accordo non sono ancora noti tuttavia l’uscita dei francesi di Gl Events dalla Fiera di Padova sembrerebbe includere il pagamento degli arretrati e la chiusura delle cause legali aperte fra le parti. Gl Events aveva infatti aperto un contenzioso sul canone d’affitto troppo alto per i padiglioni 7 e 8 (1,5 milioni l’anno). Alcune rate risultano infatti non pagate. I francesi erano infine accusati dal Comune per l’assenza di investimenti per la manutenzione ordinaria del quartiere (500 mila euro annui).