Rissa al centro di accoglienza: ucciso 19enne, arrestato nigeriano

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Un ragazzo di 19 anni originario del Ghana è stato brutalmente assassinato con un coltello da cucina da un ragazzo di 21 anni originario della Nigeria. Il fatto è avvenuto ieri sera verso le 22:30 in un centro di accoglienza nei pressi di Cagliari.

Non sono chiari i motivi che hanno scatenato la rissa. Il ragazzo è stato portato all’ospedale dopo aver perso i sensi, ma per lui non c’è stato niente da fare. Il nigeriano è stato arrestato.

Fonte: Tgcom24

immagine di repertorio

Tags: ,

Leggi anche questo