Prende a bastonate il gatto, condannato a 4 mesi di carcere

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Un 62enne di Trapani è stato condannato a quattro mesi di reclusione per aver preso a bastonate un gatto. A denunciarlo sono stati  i vicini di casa, secondo i quali l’uomo avrebbe colpito il micio, accovacciato in una cesta con il bucato appena lavato, con una scopa. L’operatore marittimo ha sempre sostenuto di essersi limitato a sbattere a terra la scopa per spaventare la bestiola e scacciarla, ma il giudice monocratico di Trapani Rossana Cicorella non gli ha creduto. L’uomo è stato condannato senza attenuanti, con sospensione condizionale, e con una pena più alta rispetto alla richiesta dell’accusa, che aveva proposto due mesi di reclusione.

Fonte: La Stampa

Tags:

Leggi anche questo