Florida, coach eroe: morto facendo scudo agli studenti

Ha fatto da scudo umano ai suoi studenti: è morto così Aaron Feis, il coach eroe colpito da una raffica di proiettili durante la sparatoria avvenuta alla Marjory Stoneman Douglas High School in Florida. Ne dà notizia la squadra di football dello stesso istituto con un tweet: «con grande dolore la nostra famiglia del football ha appreso della morte di Aaron Feis. Era il nostro assistente allenatore e guardia di sicurezza. Senza preoccuparsi per sé, ha fatto scudo agli studenti quando è stato colpito. E’ morto da eroe e sarà per sempre nei nostri cuori e nei nostri ricordi».

Ph: Facebook Aaron Feis

Tags:

Leggi anche questo