Treviso, i gentiliniani restano con Gentilini

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Sandro Zampese (a sinistra in foto) fa quadrato intorno all’ex sindaco di Treviso Giancarlo Gentilini (a destra in foto) impegnato in una corsa solitaria per Ca’ Sugana contro la Lega, suo precedente partito. Come scrive Alessandro Zago su La Tribuna a pagina 19, Zampese sarebbe stato corteggiato in questi giorni proprio dal Carroccio che lo voleva tra le sue fila per sostenere il candidato sindaco Mario Conte sostenuto anche dagli alleati di Forza Italia.

Proprio Zampese che è a capo dei “gentiliniani doc” potrebbe essere nominato candidato sindaco della lista dello “sceriffo”. Nella sua corsa per strappare il governo della città al centrosinistra di Giovanni Manildo, Gentilini può contare sull’appoggio anche di Fratelli d’Italia e della lista di estrema destra “Treviso s’è desta”. Quest’ultima include il Movimento Sociale Fiamma Tricolore che insieme a Forza Nuova corre anche alle elezioni politiche del 4 marzo con il simbolo “Italia agli italiani”.

Tags: , ,

Leggi anche questo