«Giulietta e Romeo? Erano di Arcugnano»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Dopo la vicenda dell’Anfiteatro marittimo berico, Franco Malosso von Rosenfranz torna a far parlare di sé con un libro che dà una nuova versione delle origini del mito di Giulietta e Romeo, intitolato “Giulietta e Romeo. Il doppio enigma irrisolto che in Arcugnano marchiò il tempo dei secoli”. «Non si tratta di un romanzo ma di un volume di ricerca: non si rivolge dunque al lettore sognatore ma allo studioso», spiega intervistato dal Giornale di Vicenza a pagina 22. «Non è vero come ormai è risaputo che sia tutta leggenda», precisa Malosso von Rosenfranz. «Abbiamo un Romeo ed una Giulia che all’epoca, siamo nel 1300, abitavano Arcugnano: non dimentichiamo che proprio qui, nella pianura che comprende il Lago di Fimon, i Da Porto avevano imponenti possedimenti».

Tags: , ,

Leggi anche questo

  • Adriano Tolomio

    Quindi che c’azzecca Verona, casomai Vicenza.