Padova, Comune diffida gestori Pedrocchi

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«Va rispettato il dato culturale di quel luogo. Per questo i dirigenti hanno ritenuto di dover comunicare il disappunto dell’amministrazione sotto forma di diffida». Così sul Mattino a pagina 21, l’assessore padovano alla Cultura Andrea Colasio annuncia l’intenzione di del comune di diffidare i gestori dello storico Caffè Pedrocchi, il gruppo milanese F&de Group, dopo le polemiche sulle feste “sregolate” organizzate all’interno del locale denunciate anche dalla Soprintendenza ai beni culturali.

«La società ha ribadito la volontà di uniformarsi alle prescrizioni sia nostre che della Soprintendenza – dichiara Colasio – Anzi ha ammesso alcune mancanze e si è detta disponibile a collaborare con l’amministrazione. Per questo stiamo valutando la creazione di un tavolo per discutere di tutti quegli elementi non congrui con il decoro dell’edificio».

Tags: , ,

Leggi anche questo