“Saltare i fossi par longo” nella Vicenza palladiana [VIDEO]

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Jesusleny Gomes, imprenditrice che ha deciso di girare tutto il Veneto a piedi, ieri ha fatto tappa a Vicenza, provenendo da Mossano e Torri di Arcugnano. La simpatica esploratrice si è recata prima al santuario di Monte Berico, per poi scendere in piazza dei Signori e contemplare il Leone sopra l’obelisco e la Basilica Palladiana. Tramite delle interviste e qualche ombra on the road, la donna di origine brasiliana si è prodigata in un’attività che si potrebbe definire “imparare spiegando”.

La Casa Bianca a Washington in stile palladiano, la storia di piazza dei Signori, l’incontro con il Generale Araldo Geremia, Cavaliere della Repubblica per meriti speciali, decorato di medaglia d’oro Mauriziana in Italia e in Austria e la scoperta e il significato di un tipico detto vicentino, appreso in un’osteria: “saltare i fossi par longo“. Un detto che allude alla forza e all’energia di chi, da giovane, riesce in imprese che possono sembrare impossibili, e che si addice molto a chi ha deciso di girare tutti i comuni di un’intera regione a piedi. Dopo uno stop dovuto alla perdita di alcuni documenti, Jesus sarà a Bolzano Vicentino e poi nel Padovano: Campodarsego e Cittadella, prima del rush finale che la porterà a Venezia. Sul sito 2piedi.it si può rimanere aggiornati sulle prossime tappe e rivedere quelle passate.

(ph: Facebook – Jesusleny Gomes)

Tags: ,

Leggi anche questo