Vicenza, ruba bici e va in questura: denunciato

Un minorenne è stato denunciato per il furto di una bicicletta a Vicenza. Il corpo del reato è stato offerto alle forze dell’ordine dal ragazzo stesso. Infatti si era recato in questura per sbrigare delle pratiche relative a piccoli reati precedentemente commessi sui quali il tribunale dei minori di Venezia aveva appena chiuso le indagini. Come riporta Il Giornale di Vicenza a pagina 25, la madre lo ha raggiunto in auto, lui invece è arrivato in bici. Che però, a quanto pare, aveva appena rubato.

Mentre stava per tornare a casa ha infatti incontrato il proprietario che era appena uscito dagli uffici di viale Mazzini, dopo aver denunciato il furto. L’uomo ha riconosciuto il mezzo e si è messo a urlare. Sotto gli occhi atterriti della madre il ragazzo è stato riaccompagnato dentro.

 

 

Tags: ,

Leggi anche questo