Alunni violenti, psicologo Crepet: «i genitori sono un disastro»

Lo psicologo Paolo Crepet è intervenuto durante la trasmissione di La7 Tagada, per commentare gli ultimi episodi di violenza nei confronti dei docenti da parte di alunni e genitori. «Quando il buonismo educativo è così pregnante – ha detto -, non va bene. Noi non abbiamo più figli, ma piccoli Buddha a cui noi siamo devoti, per cui possono fare tutto. Scelgono dove andare a mangiare, in quale parco giochi. Siamo diventati genitori che dicono sempre di sì. Ma questo è sbagliato. Quando diventeranno grandi ci sarà qualcuno che gli dirà di no. Magari alla prima frustrazione amorosa. Magari al primo lavoro. I genitori vanno al primo incontro di lavoro del figlio di 26 anni. Poi c’è gente che non manda i figli all’Erasmus perché fa freddo. Sono un disastro questi genitori. Non possiamo generalizzare, ma in molti casi è così».

Ph: vix.com

 

Tags:

Leggi anche questo