Treviso, embolia polmonare: muore 18enne

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Nicole Roberto, 18enne di Breda di Piave, è morta dopo 4 giorni di lotta all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. La ragazza, studentessa all’istituto professionale Turazza di Fiera, era stata colpita martedì da un malore improvviso mentre stava uscendo di casa per andare a prenotare l’esame di scuola guida. La giovane si è accasciata subito a terra con forti dolori addominali e con la vista annebbiata. In seguito i medici hanno accertato che si trattava di un’embolia polmonare che aveva provocato anche un arresto cardiaco.

Portata subito in ospedale, la giovane sembrava aver recuperato momentaneamente le forze. Purtroppo però le sue condizioni sono nuovamente peggiorate fino al decesso. Nicole, appassionata di fotografia e computer, lascia la madre Renza e il fratello Marco con i quali viveva a Breda di Piave. Gli organi della 18enne sono stati donati domenica in un estremo gesto di generosità.

Tags: ,

Leggi anche questo