Politiche, le priorità dei lettori di Vvox/3

Cosa chiedereste ai partiti in cambio del vostro voto? #votosolose

«Se vogliono il mio voto, lorsignori devono quanto meno approssimarsi alle mie condizioni». Il direttore Alessio Mannino nell’editoriale di domenica 25 febbraio (clicca qui se te le sei perso), elenca in 10 punti le priorità necessarie per il voto il 4 marzo prossimo, chiedendo ai lettori di inviare le proprie a  Dopo quelle dei giorni scorsi, oggi ne pubblichiamo altre. (Clicca qui per vedere parte 1 e parte 2)


1) Fermare la fuga di cervelli con salari adeguati, tenuto conto del costo della vita, a quelli dei paesi europei più avanzati. Incentivi all’assunzione degli under 40 con contratti di lavoro a tempo indeterminato.
2) Reintroduzione dell’articolo 18. Introduzione del salario minimo garantito. Introduzione della giornata lavorativa da 6 ore.
3) Abbassamento dell’età pensionabile.
4) Contrattazione nazionale delle partite Iva per frenarne l’abuso. Estensione alle partite Iva delle garanzie di welfare degli altri contratti (ferie, malattia etc).
5) Ridefinizione degli scaglioni Irpef con abbassamento delle aliquote ai ceti medi per rilanciare i consumi. Abolizione in toto dell’aliquota per i redditi sotto i 15mila euro annui.
6) Aumento significativo della spesa nazionale per l’Istruzione per portarla alla media europea.
7) Abolizione del pareggio di bilancio dalla Costituzione. Fine dell’austerity in Europa.
8) Uscita dall’economia a base fossile entro il 2030. Massiccia riconversione dell’industria, dell’edilizia e dei trasporti in senso rinnovabile.
9) Riforma del trattato di Dublino e corridoio umanitario europeo per i migranti. Ius Soli.
10) Imporre il pagamento dell’Imu alla Chiesa Cattolica.

Andrea Sturati


1) Riforma federale, abolizione Regioni a statuto speciale
2) Riduzione debito pubblico: no a mance elettorali, taglio carrozzoni pubblici e dipendenti
3) Legge nazionale “cemento zero”: solo recupero e nuovo su vecchio
4) Riforma della giustizia (processo veloce, no prescrizione)
5) Fondi a forze dell’ordine e certezza della pena
6) Riforma costituzionale: stop bicameralismo perfetto, legge elettorale, taglio poltrone
7) Legge sull’eutanasia
8) Legalizzazione droghe leggere (contrasto alle mafie)
9) Abolizione immunità parlamentare per reati d’opinione, ex Art 68 Cost. (i politici devono prendersi la responsabilità per ciò che dicono)
10) Tavolo tra leader europei per armonizzazione legislativa e maggiore coesione tra Paesi Ue (Stati Uniti d’Europa)

Roberto Aldighieri

Ph: possibile.com