Portogruaro, fungo asiatico in naso paziente

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

I medici credevano che quello trovato nel naso di una paziente di el reparto di Otorinolaringoiatria di Portogruaro fosse un tumore. Ma, come scrive il Corriere del Veneto nell’edizione di Venezia a pagina 14, dopo analisi più approfondite, si è scoperto che quella massa irrorata di vasi sanguigni che impediva alla paziente di deglutire e respirare, era in realtà un fungo del Sud Est asiatico non presente in Europa. La donna, originaria del Bangladesh, è stata poi trasportata all’ospedale dell’Angelo di Mestre, in Neuroradiologia, dove è stata operata. La forma di fungo non è contagiosa ma può essere grave se non trattata.

(ph: facepunch.com)

Tags: ,

Leggi anche questo