Autonomia, stoccata dall’Emilia a Zaia: «non c’era bisogno del referendum»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

11:34 – Il presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini, commenta la firma avvenuta ieri dell’accordo tra Governo e Regioni lanciando una stoccata: «io ho lavorato molto bene con Maroni e Zaia sul tema dell’autonomia, ma oggi a Roma abbiamo firmato le stesse cose: quindi non c’era bisogno di spendere 20 milioni di euro per fare un referendum». (Fonte: Ansa 28/02 20:16)

Tags: ,

Leggi anche questo

  • zenocarino

    L’uomo che sapeva tutto, dopo la presentazione della legge regionale del Veneto sul Referendum.
    Che bravo, stai almeno zitto, come lo sei rimasto per anni, assieme a tutti i tuoi compari di partito.

  • Paolo Maria Ciriani

    ma bravo quello che ha parlato solo dopo che Zaia decise il referendum: se non ci fosse stato, l’Emilia-Romagna sarebbe ancora al palo di partenza.

  • Paolo Maria Ciriani

    dovrebbe invece contribuire alle spese del referendum lombardo-veneto visto che ne ha tratto tanto vantaggio!