Vicenza Calcio, Figc cancella sanzioni a Pastorelli

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

La Corte Federale d’appello della Figc ha accolto il ricorso del curatore fallimentare del Vicenza Calcio, Nereo De Bortoli, annullando la sanzione da 40 mila euro inflitta alla società e l’inibizione di 30 giorni nei confronti dell’allora presidente Alfredo Pastorello (in foto).

Come scrive Corrado Ferretto sul Corriere del Veneto nell’edizione di Vicenza a pagina 13, la multa era stata comminata «per non aver fatto partecipare un rappresentante della società all’incontro sul tema della tutela della salute e della lotta al doping organizzato dalla Figc e dalla Lega nazionale professionisti di Serie B il giorno 28 marzo 2017».

Tags: ,

Leggi anche questo