Oscar 2018, Italia vince con “Chiamami col tuo nome”

Alla fine il film di Luca Guadagnino “Chiamami col tuo nome” è riuscito a portarsi a casa l’ambita statuetta: James Ivory ha vinto l’oscar per la miglior sceneggiatura non originale. Ad 89 anni è diventato il più vecchio vincitore di un Oscar competitivo. L’Oscar per il miglior film, è stato vinto da La forma dell’acqua di Guillermo del Toro che è stato a sua volta premiato come miglior regista. Il film “Tre manifesti a Ebbing, Missouri” ha vinto due Oscar, quello di Frances McDormand per la Miglior attrice protagonista e Sam Rockwell, . Il premio per il Miglior attore è stato vinto da Gary Oldman, che ha interpretato Winston Churchill in L’ora più buia; Kobe Bryant ha vinto un Oscar per aver scritto un cortometraggio d’animazione (tratto da una lettera al basket scritta da lui); il film Icarus, che parla di doping e Russia ha vinto l’Oscar per il Miglior documentario.

Tags:

Leggi anche questo