Figlio bullo sul bus, padre lo fa andare a scuola di corsa sotto pioggia [VIDEO]

«Mio figlio è stato buttato fuori dal bus perché faceva il bullo. Un comportamento che non tollero e non posso accettare. Perciò adesso dovrà raggiungere la scuola correndo. Ci troviamo a circa un chilometro e mezzo di distanza. Dovrà farlo per tutta la settimana». Con queste parole Bryan Thornhill spiega il video che pubblica sul suo profilo Facebook e che, di li a poco, diventerà virale raccogliendo molti consensi.

Nel video girato da Bryan dalla sua macchina, si vede un ragazzino correre con la cartella in spalle. Nemmeno le condizioni meteorologiche avverse fanno desistere il padre e sembra che questo metodo gli stia dando ragione: gli insegnanti, dice Bryan, sostengono che l’alunno abbia moderato il comportamento. «Insegnate ai vostri figli, non siate loro amici, siate genitori. È ciò di cui i bambini hanno realmente bisogno», conclude Bryan.

Tags: