Bari, fila davanti a Caf: «ha vinto M5S, dateci reddito cittadinanza»

Lunedì mattina a distanza di poche ore dalla chiusura delle urne, alcuni Caf di Giovinazzo (Bari) e il Comune hanno iniziato a ricevere richieste alquanto singolari: «hanno vinto i 5 Stelle. Adesso dateci i moduli per fare domanda per ottenere il reddito di cittadinanza». Lo scrive la Gazzetta del MezzogiornoRichieste che, nel corso della giornata hanno cominciato a moltiplicarsi e farsi insistenti, come spiega il responsabile dello Sportello Porta futuro, la struttura realizzata dal Comune di Bari per gestire domanda e offerta di lavoro: «sono una cinquantina le persone che tra ieri e oggi hanno chiesto i moduli per ottenere il reddito di cittadinanza, si tratta soprattutto di giovani».

«Ognuno coglie quello che più gli interessa – afferma Valeria Andriano, referente locale della Uil – Poi le amare sorprese. Non è semplice per noi far capire a queste persone che si tratta di promesse elettorali. Che non esistono moduli e che persino sul reddito di cittadinanza non c’è nessuna legge approvata». «Lo abbiamo sentito per televisione», la protesta dei richiedenti.

Queste le dichiarazioni del sindaco Tommaso Depalma: «a noi sindaci piacerebbe poter comunicare ai cittadini che il problema della disoccupazione è risolto e che per tutti quelli che non hanno lavoro c’è un Reddito di Cittadinanza. Già da lunedì scorso, dietro la porta dell’assessore ai Servizi Sociali, c’erano persone in fila per chiedere spiegazioni in merito al Reddito di Cittadinanza promesso dal Movimento 5Stelle in caso di vittoria. La loro vittoria c’è stata, netta e inconfutabile, per il Reddito di Cittadinanza, invece, la vedo dura».

Ph: italianaryugaku.com

Tags: ,

Leggi anche questo