Padova, mons. Cipolla: «don Contin non è più prete»

13:10 – Il vescovo di Padova, mons. Claudio Cipolla ha annunciato che l’ex parroco padovano don Andrea Contin, coinvolto nello scandalo a luci rossi in canonica e accusato di violenza privata aggravata, è stato dimesso dallo stato clericale. Il provvedimento è inappellabile e non soggetto a ricorso.

«È un momento di sofferenza per tutti – ha commentato il vescovo Cipolla – per tutte le persone coinvolte. Non possiamo pensare che si sia giunti a questa decisione così grave senza che siano stati vagliati tutti gli elementi in gioco e per il bene della Chiesa e di Andrea Contin stesso. Ci vorrà tempo per rimarginare le ferite e trovare percorsi di fiducia per quanti si sono sentiti offesi o sono stati confusi da quanto accaduto». (Fonte: Ansa – 12:10)

Ph: dagospia

Tags: ,