Avvio di legislatura, la diretta streaming

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

A Palazzo Madama e Montecitorio è iniziata la XVIII legislatura. A inaugurare la seduta a Montecitorio è stato il presidente provvisorio della Camera, Roberto Giachetti (Pd), che ha ricordato il rapimento e l’uccisione di Aldo Moro. A Palazzo Madama la seduta è stata aperta da Giorgio Napolitano, che ha commentato il risultato delle elezioni: «il partito che aveva guidato tre esecutivi ha subito una drastica sconfitta ed è stato respinto dagli elettori», ha detto l’ex capo dello Stato, che ha definito il voto del 4 marzo «un vero e proprio spartiacque».

Nessuna intesa al termine della prima chiama sui nomi dei presidenti dei due rami parlamentari. Alla Camera, su 620 deputati, le schede bianche sono state 592 e le nulle 18. La maggioranza richiesta nei primi scrutini è di 420 voti. Tra i pochi voti espressi hanno ottenuto due preferenze Renato Brunetta, Nico Stumpo e Rossella Muroni (Leu). Alle 15.30 la ripresa dei lavori. Fumata nera anche al Senato, con oltre 300 schede bianche. tra i pochi nomi espressi sulle schede, quelli di Fabio Di Micco (M5S), Giorgio Napolitano, Paolo Romani (FI) e Emma Bonino.


CAMERA DEI DEPUTATI


SENATO DELLA REPUBBLICA

Tags:

Leggi anche questo