Venezia, “Tuffi nel blu” con Carnimeo: «salviamo i mari dalla plastica»

Lo scrittore e divulgatore scientifico Nicolò Carnimeo sarà a Venezia mercoledì 4 e giovedì 5 aprile per presentare il suo libro “Com’è profondo il mare. La plastica, il mercurio, il tritolo e il pesce che mangiamo” (Chiarelettere). Un viaggio nella letteratura di mare, da Conrad a Hemingway, da Gabriel García Márquez a Stieg Larsson, fino all’Italia, alla scoperta del più grande pericolo per i nostri mari: la plastica.

Con racconti e immagini, e con l’esperienza di un viaggiatore che ha solcato il Pacifico per comprendere i rischi che il pianeta e l’umanità stanno correndo, Carnimeo parlerà delle good practice che possono invertire la rotta, grazie alle testimonianze di molte persone di buona volontà che, in Paesi diversi, hanno adottato strategie ambientali per preservare le acque e combattere l’inquinamento selvaggio.

Il doppio evento rientra nelle iniziative del Festival “Tuffi nel blu, tra storie e paesaggi d’acqua”, organizzato da Biblioteca Civica Vez – Rete Biblioteche Venezia, in collaborazione con Associazione Culturale Mozaik, Acqua Alta Teatro, Fai Giovani Venezia, Ispra e Wwf Venezia. Appuntamento mercoledì 4 aprile, alla Biblioteca Civica VEZ di Mestre e giovedì 5 alla Biblioteca Hugo Pratt del Lido, alle ore 18. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

(Ph. Shutterstock)

Tags: ,

Leggi anche questo