BpVi e Vb, azione di responsabilità contro società di revisione

Si apre un nuovo fronte giudiziario nella vicenda del crac delle ex popolari venete. Come scrive Sabrina Tomè sul Mattino a pagina 14, i commissari liquidatori hanno dato l’incarico a un legale di procedere per un’azione di responsabilità nei confronti delle società di revisione: Kpmg per Banca Popolare di Vicenza e PricewaterhouseCoopers spa (Pwc) per Veneto Banca. L’accusa è quella di non aver controllato adeguatamente i bilanci 2012, 2013, 2014 degli istituti di credito contribuendo quindi al tracollo delle due banche.

Il documento è stato depositato in Procura a fine gennaio. Per procedere si attende ora l’autorizzazione di Bankitalia. L’iniziativa dei liquidatori fa seguito alla class action nei confronti dei revisori dei conti avviata a gennaio da Adiconsum per conto dei risparmiatori.

(ph: coindesk.com)

Tags: , , , ,

Leggi anche questo