BpVi e Vb, azione di responsabilità contro società di revisione

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Si apre un nuovo fronte giudiziario nella vicenda del crac delle ex popolari venete. Come scrive Sabrina Tomè sul Mattino a pagina 14, i commissari liquidatori hanno dato l’incarico a un legale di procedere per un’azione di responsabilità nei confronti delle società di revisione: Kpmg per Banca Popolare di Vicenza e PricewaterhouseCoopers spa (Pwc) per Veneto Banca. L’accusa è quella di non aver controllato adeguatamente i bilanci 2012, 2013, 2014 degli istituti di credito contribuendo quindi al tracollo delle due banche.

Il documento è stato depositato in Procura a fine gennaio. Per procedere si attende ora l’autorizzazione di Bankitalia. L’iniziativa dei liquidatori fa seguito alla class action nei confronti dei revisori dei conti avviata a gennaio da Adiconsum per conto dei risparmiatori.

(ph: coindesk.com)

Tags: , , , ,

Leggi anche questo