Puidgemont scarcerato, i giudici tedeschi: «qui ribellione non esiste»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il leader indipendentista catalano Carles Puidgemont è stato scarcerato dai giudici del tribunale del Land di Schleswig-Holstein nella Germania del Nord. Ribaltando sia la sentenza dei colleghi tedeschi che lo avevano fatto arrestare il 25 marzo scorso, sia dei colleghi spagnoli che avevano emanato mandato di arresto internazionale per «alto tradimento», i giudici hanno stabilito che «le azioni delittuose imputate a Puigdemont non sono punibili con le leggi vigenti qui». In particolare hanno considerato «inammissibile» l’accusa di «ribellione».

Rimane in piedi l’accusa di «malversazione di soldi pubblici», reato che i tedeschi non perdonano e su cui i giudici si esprimeranno nei prossimi giorni. Puidgemont potrebbe però prendere la residenza in Germania e aspettare che decada il mandato di arresto per chiedere lo status di rifugiato politico, lasciando Madrid a bocca asciutta.

(Fonte: Ilgiornale.it)

 

Tags:

Leggi anche questo

  • don Franco di Padova

    Bene.