Black Panther, primo film al cinema in Arabia Saudita dopo 30 anni

Il film Black Panther sarà il primo film proiettato nei nuovi cinema dell’Arabia Saudita, dopo la messa al bando della settima arte all’inizio degli anni ’80. La pellicola americana targata Marvel Studios e prodotta dalla Disney sarà distribuita da Italia Film, che si occupa della distribuzione delle pellicole disneiane in Medio Oriente. La prima del film si terrà il 18 aprile nella capitale Riad, in un lussuoso cinema nel distretto finanziario intitolato al re Abdullah bin Abdulaziz e di proprietà della società americana AMC, che conta di arrivare a 100 sale entro il 2030.

La decisione di riaprire i cinema in Arabia Saudita fa parte del piano di riforme “Vision 2030” presentato nell’aprile 2016 dal principe ereditario Mohammed bin Salman con l’intento di ammodernare il Paese. Negli ultimi mesi erano già stati proiettati alcuni film, ma le proiezioni erano avvenute in un centro culturale controllato dallo Stato e non in un vero cinema.

Fonte: IlPost
(Ph. AMC)

Tags:

Leggi anche questo