Licenziato mentre era in ospedale, Contarina dovrà reintegrarlo

17:50 – Il giudice del lavoro di Treviso ha dato ragione al dipendente della società di servizi ambientali Contarina, di Spresiano, che era stato licenziato mentre era in ospedale. Nel 2016 l’uomo era stato ricoverato per problemi di salute, dopo un incidente capitato mentre era in vacanza nel suo paese d’origine. Il lavoratore, assistito dalla Cisl di Treviso, ha presentato ricorso e ora dovrà essere reintegrato al lavoro.

«Situazioni come questa – ha detto il segretario amministrativo regionale della Fit Cisl Veneto Maurizio Fonti – sono deprecabili, perché non si può licenziare un lavoratore con questa facilità, senza tenere conto delle conseguenze negative che si abbattono su una famiglia che si ritrova improvvisamente senza reddito». (Fonte: Ansa 14:22)

(Ph: Contarina.it)

Tags: , ,

Leggi anche questo