Ungheria, Orban vince per la terza volta

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il presidente nazionalista ungherese Viktor Orbán alla guida del suo partito Fidesz, vince nuovamente le elezioni nel suo Paese con il 49,5 per cento dei voti secondo gli ultimi dati dello spoglio. Per Orban è il terzo mandato consecutivo: è infatti al potere dalla vittoria elettorale dell’aprile 2010 e dalla riconferma nell’aprile 2014. Il partito di ultradestra Jobbik, trasformatosi in destra “presentabile”, ha guadagnato il 20% mentre i socialisti ex comunisti si sono fermati all’11,85 per cento (al 12 se si sommano gli alleati dei verdi).

«La vittoria – ha commentato Orban festeggiando il risultato con i suoi sostenitori – è un’opportunità per difendere l’Ungheria». Secondo gli osservatori internazionali, a premiare il presidente ungherese è stata la campagna martellante sul pericolo dell’immigrazione clandestina soprattutto mussulmana.

Fonte: La Repubblica

(ph: reuters.com)

Tags:

Leggi anche questo